Extra Inter

Extra Inter: Cassano “Mi ritiro, anzi no…”

Extra Inter: In mattinata la notizia del suo ritiro per troppa nostalgia. Adesso il dietrofront: "Momento di debolezza, voglio restare"

Extra Inter: gli anni passano, ma Fantantonio Cassano continua sempre a far parlare di sè. Dall’annuncio del ritiro dal calcio, al dietrofront dopo poche ore.

Extra Inter: Cassano ha spiegato tutto in conferenza stampa

“Non lascio il Verona, l’annuncio del mio ritiro era frutto di un momento di debolezza. Ho avuto un momento di difficoltà, ma il presidente Setti, Filippo e il mister Fabio Pecchia hanno fatto venire subito qui mia moglie e i miei figli. Oggi ho parlato con Carolina e lei mi ha detto che non posso smettere senza che lei e i nostri figli mi rivedano in campo. Si è emozionata, mi sono emozionato pure io. E allora mi sono detto che vado avanti, questa sfida voglio vincerla. A una certa età non puoi usare la pancia, devi scegliere col cuore”

Momenti di debolezza che possono capitare quando stai fermo da un anno e mezzo, specialmente se la piazza che ti aspetta è la Serie A. Nonostante tutto Cassano ha chiesto anche scusa ai tifosi se si sono irritati per la sua decisione di mollare tutto dopo nemmeno 24 ore dall’annuncio del club sull’ufficialità del suo arrivo in gialloblu.

In conferenza stampa il barese è apparso molto motivato ed ha anche rassicurato i tifosi: “Ho una motivazione enorme, ho perso 7 chili nell’ultimo periodo, per cui ai tifosi dico: non irritatevi, due giocate delle mie e vi faccio divertire”.

Back to top button