Calciomercato Inter, ritorno di fiamma per l’attaccante azzurro?

Calciomercato Inter, se parte Candreva si torna su Berardi

Calciomercato Inter – Il suo nome era stato spuntato a inizio mercato. Domenico Berardi è stato nel mirino del ds Ausilio per due anni, ma l’arrivo di Sabatini e Spalletti aveva fatto scivolare l’esterno del Sassuolo in una posizione defilata degli obiettivi di mercato.

Non perché l’Under21 non sia considerato un giocatore di talento, ma perché le idee di costruzione della squadra sono cambiate. Almeno fino a quando il Chelsea non è tornato a bussare alla porta di Candreva. Se Conte farà sul serio per il suo ex laterale in nazionale, allora l’Inter potrebbe tornare a pensare seriamente a Berardi.

Le due cose, infatti, sono strettamente legate perché Berardi ama partire largo a destra e viene eventualmente visto come possibile trequartista, non come sostituto di Perisic a sinistra (in quel caso, i nomi restano quelli di Di Maria e Martial, Keita e Lucas Lima).

Quindi per ritornare a vedere Berardi nei radar nerazzurri è necessaria l’uscita di Candreva. Un’ipotesi plausibile considerando quanto accaduto nelle ultime ore. Prima i rumors provenienti dall’Inghilterra sul rinnovato interesse di Conte nei suoi confronti, poi le dichiarazioni di ieri di Candreva e del suo agente.

E da quello che filtra da ambienti nerazzurri, neanche l’Inter sarebbe ferma su una posizione di incedibilità. Pagato 22 milioni più 3 di bonus l’estate scorsa, Candreva, che ha firmato un contratto fino al 2020, è a bilancio per una cifra vicina ai 19 milioni e dunque i nerazzurri per 25 milioni direbbero sì al trasferimento.

Chiudi il menu