Flash News | Inter show, Bayern battuto 2-0, doppietta di Eder

L’Inter batte il Bayern con un gran primo tempo e un secondo dove ha controllato agevolmente colpendo in contropiede. Si inizia a vedere la mano di Spalletti con una squadra più compatta in entrambe le fasi di gioco.

Da segnalare l’ottima prestazione del pacchetto difensivo specie nell’accoppiata centrale: capitan Miranda e Milan Skriniar sono stati molto attenti e precisi concedendo davvero poco agli avversari. A centrocampo ottima prova di sostanza di Kondogbia e di Borja Valero alla regia, bene Joao Mario. In attacco finalmente convincenti Eder e Perisic, qualche buon spunto di Gabigol e Biabiany in contropiede nella ripresa.

Questa la sintesi (inter.it): la prima occasione del match è per il Bayern, Ribery si accentra da sinistra e scarica una potente conclusione che Handanovic devia in corner. La risposta dell’Inter è perentoria: al 9′ Candreva va al cross da destra e trova Eder che, a centro area, anticipa tutti e supera Ulreich con un preciso colpo di testa. La squadra di Ancelotti si riporta in avanti alla ricerca del pari ma senza creare particolari grattacapi ai nerazzurri che, su una ripartenza, colpiscono ancora: al 30′ Nagatomo lancia sull’out di sinistra Perisic, il cui perfetto cross al centro viene girato in rete ancora da Eder, ancora di testa. Si va dunque al riposo con l’Inter avanti 2 a 0.

Al rientro dagli spogliatoi, Spalletti ripropone lo stesso undici del primo tempo. Dopo un tentativo di Coman respinto dentro l’area da D’Ambrosio, al 51′ Joao Mario trova l’esterno della rete direttamente su calcio di punizione. Dieci minuti più tardi, il portoghese pesca Perisic in area: la conclusione mancina del croato termina sul fondo. Al 72′ Renato Sanches sfiora il palo con un velenoso destro dalla distanza e, poco dopo, Handanovic è reattivo nel mettere in corner su una involontaria deviazione di Miranda. Tanti cambi negli ultimi minuti di gioco e il risultato non cambia più: l’Inter si impone 2-0 sul Bayern Monaco di Carlo Ancelotti.

Tra 48 ore, sempre al National Stadium, i nerazzurri saranno di nuovo in campo per la seconda sfida dell’International Champions Cup Singapore: avversario il Chelsea vincitore della Premier League 2016/17.

BAYERN MONACO – INTER 0-2
Marcatori: 9′ e 30′ Eder

BAYERN MONACO: 26 Ulreich (69′ 42 Hoffmann), 5 Hummels (46′ 8 Javi Martinez), 7 Ribery (40′ 41 Pantovic), 9 Lewandowski (69′ 39 Wintzheimer), 11 James Rodriguez (46′ 25 Muller), 13 Rafinha (46′ 34 Friedl), 20 Gotze, 24 Tolisso (46′ 35 Sanches), 27 Alaba, 29 Coman, 30 Dorsch
A disposizione: 36 Fruchtl
Allenatore: Carlo Ancelotti

INTER: 1 Handanovic; 33 D’Ambrosio (84′ 15 Ansaldi), 37 Skriniar (88′ 13 Ranocchia), 25 Miranda (84′ 24 Murillo), 55 Nagatomo (90′ 31 Valietti); 20 Borja Valero (65′ 5 Gagliardini), 7 Kondogbia; 87 Candreva (46′ 11 Biabiany), 10 Joao Mario (65′ 77 Brozovic), 44 Perisic (84′ 99 Pinamonti); 23 Eder (50′ 96 Barbosa)
A disposizione: 27 Padelli, 46 Berni, 89 Pissardo, 8 Jovetic, 59 Emmers, 61 Vanheusden, 63 Rivas
Allenatore: Luciano Spalletti

Recupero: 3′ + 3′

 

Chiudi il menu