(CdS) Inter news | Sotto il segno di Spalletti, l’Inter continua la sua crescita

Inter news: la strada è ancora lunga, ma i nerazzurri crescono

Inter news: è vero che a livello di risultati il calcio d’agosto vale meno di zero, ma dopo il pareggio con lo Schalke 04, il successo lunedì contro il Lione e la vittoria di prestigio contro i campioni di Germania del Bayern Monaco per due reti a zero, possiamo per lo meno sussurrare che la squadra di Spalletti sta crescendo. Sta crescendo, non solo dal punto di vista dei risultati, ma soprattutto dal punto di vista del gioco. E ciò va attribuito con grande merito a Spalletti.

L’ultima volta che i neraazzurri sconfissero il Bayern, erano gli ottavi di finale della Champions League 2010/11. Seppur inferiore alla squadra del Triplete, anch’essa era una squadra piena di campioni, mentre questa è una formazione in fase di costruzione che, a dispetto di un mercato (finora) tutt’altro che sontuoso, promette bene. Almeno quanto a impegno, concentrazione e voglia di non mollare mai.

“Nel match di ieri – scrive il Corriere dello Sport –  hanno brillato per abnegazione D’Ambrosio e Candreva, per capacità di interpretare entrambe le fasi Joao Mario, per lucidità Kondogbia e per classe pura Perisic. Il croato, finora distratto dal mercato e dalla corte dello United, voleva forse lanciare un messaggio a Spalletti. O forse voleva ricordare a Mourinho quello è in grado di fare anche contro le grandi”.

Il Milan aveva travolto i bavaresi con un secco 4-0 e, anche se i nerazzurri hanno segnato la metà rispetto ai cugini, il successo di prestigio soddisfa un ambiente che aveva bisogno di una simile iniezione di fiducia. La strada è ancora lunga, ma di certo è tutta un’altra musica rispetto al finale di stagione dell’anno scorso. L’importante è continuare così. Ora, domani sotto con un altro test impegnativo: il Chelsea di Antonio Conte, fresco campione d’Inghilterra.

Chiudi il menu