Mercato Inter, sfumato un altro obiettivo per il centrocampo

Mercato Inter, sessione di mercato sfortunata per i nerazzurri

Mercato Inter, oltre ai nomi di Naby Keita che sembra andare in direzione Liverpool e Arturo Vidal blindato dal Bayern Monaco, sfuma anche Nainggolan.

Che era prevedibile lo si sapeva.

Ma fino all’ultimo Walter Sabatini ha dato il 110% per portare a Milano Radja Nainggolan.

Il continuo ritardo del rinnovo contrattuale faceva ben sperare i dirigenti interisti, che nel pomeriggio di ieri si sono trovati davanti il comunicato ufficiale dell’AS Roma.

Comunicato che attestava di aver prolungato il contratto del belga fino al 2021.

Sfuma così un altro nome sulla lista dei desideri di Walter Sabatini e Piero Ausilio.

Una sessione di mercato che pare stregata per i nerazzurri.

I cugini del Milan che rifondano quasi tutta la rosa, e l’Inter che fa fatica a chiudere anche i colpi all’apparenza più semplici.

Mercato fino ad ora non all’altezza delle aspettative, ma i tifosi interisti confidano nel potere economico di Suning.

La proprietà cinese non lascerà sicuramente a bocca asciutta i suoi tifosi.

Per le trattative importanti c’è bisogno di tempo, e i tifosi, pur essendo spazientiti, lo sanno bene.

Essendo già andati in fumo Naby Keita, Arturo Vidal e Radja Nainggolan, si pensa che per la trequarti nerazzurra il colpo sarà Javier Pastore.

Chiudi il menu