Calciomercato Inter, Sabatini che cessioni per le casse del club!

Sabatini cerca di accontentare Spalletti che vuole una rosa più corta, cedendo Biabiany e tra poche ore anche il duo Murillo Kondogbia

Sabatini è molto attivo sul mercato in uscita dell’inter.

Dopo aver ufficializzato Biabiany allo Sparta Praga in prestito con diritto di riscatto, ha intensificato i contatti con il Valencia per le cessioni di Murillo e Kondogbia.

Il colombiano è sicuro partentema ballano ancora 3 milioni di euro tra richiestae offerta, il club spagnolo offre 12 vige completo ottimismo.

La situazione del francese è più complicata in quanto il suo acquisto oneroso non permette una trattativa lampo.

L’ex Monaco è stato acquistato per 36 milioni due stagioni fa ma non ha dimostrato di valere questa somma.

Sicuramente, le annate negative dei nerazzurri hanno influito molto sull’involuzione del calciatore che a sua volta ha dimostrato poca personalità caratteriale.

Le sostituzioni di De Boer, il progetto rivalutativo di Pioli non concretizzatosi ed il recente autogol con il Chelsea hanno indotto lo stesso calciatore a chiedere la cessione.

Trattativa non semplice poichè i dirigenti dell’inter non vorrebbero incombere in una vera e propria minusvalenza.

Fonte:sportmagazine

Chiudi il menu