Inter, Schick in arrivo e restano da decifrare i dettagli

Positivo l’ultimo incontro tra Inter e Sampadoria per Schick, resta da definire il pagamento

Patrick Schick sarà a breve un calciatore dell’ Inter, infatti, l’ ultima cena tra le società ha fatto trapelare i nuovi dettagli per concludere.

Come afferma lo stesso presidente Massimo ferrero, sono evidenti dei ritardi a causa di alcune condizioni che la società nerazzurra avrebbe cambiato all’ultimo istante.

La cifra da pagare è di 30,5 milioni che la Samp vorrebbe incassare totalmente, rispetto alla volontà interista di rateizzare in tre anni.

Le ultime indiscrezioni, però, fanno emergere la volonta del gruppo Suning di voler puntare ad un prestito oneroso, che poi diventerebbe obbligatorio di riscatto, se il calciatore dovesse raggiungere una serie di condizoni.

Si parla di un  certo numero di presenze e altri bonus che non convincono la dirigenza blucerchiata, la quale dovrebbe investire per trovare un sostituto.

Shick è stato anche convocato in nazionale e Ferrero non vuole perdere neanche un centesimo su questa trattativa.

 

Chiudi il menu