in

Spalletti ed il suo basso profilo per il match all’Olimpico

Spalletti loda i suoi calciatori ed è pronto al ritorno all’Olimpico. Borja il suo uomo

Spalletti ha estasiato gli appassionati di sport, che chiedono la  ricetta della nuova mentalità. Il tecnico si congratula e sostiene che il merito è soltanto del gruppo, soprattutto di chi concretizza le azioni, facendo goal.

Il vero faro, nonchè uomo di Spalletti, è Borja Valero che acquistato nell’ombra, ha portato tutti gli ingredienti per lanciare l’Inter. Una squdra con personalità, voglia di vincere e aggredire, capace di addormentare il gioco nei momenti necessari. Lo spagnolo non getta mai la palla e quando è in difficoltà, conquista punizioni con vera esperienza, evidenziando tutto il lavoro che il suo mister svolge quotidianamente.

Nel successivo esame con il passato, Spalletti deve far conto al grande match contro la Roma che lui conosce meglio delle sue tasche. Sull’ accoglienza potrebbero esserci fischi ed applausi, ma il tecnico fiorentino ritiene di essere pronto e concentrato al nuovo progetto, deviando i romanisti fedelissimi di Totti.
In difesa sono previsti nuovi arrivi per completare il reparto, ma la squadra è pronta.

Fonte: Sky

Ranocchia trova squadra, ritorno di fiamma per Keita?

Inter, oltre il danno la beffa. Arriva la multa del Giudice Sportivo