Inter

Icardi vero leader, Borja e Vecino a cena. Che estate la sua!

Icardi apre le porte e fa gruppo

Icardi dopo la nazionale  prende anche la qualifica da leader.

Icardi, dopo,l’infortunio ha iniziato davvero col botto, conquistando la nazionale, segnando in amichevole e rifilando una doppietta all Fiorentina. I critici sportvi affarmano che sarà il capocannoniere con più di 25 gol stagionali, ma per l’argentino conta anche altro. Ieri sera, infatti, casa Icardi è stata aperta per Borja Valero e Vecino, protagonisti di una cena molto soft, con vista stadio, sempre per rimanere in tema.

Qulche anno fa, l’argentino era stato accusato di non essere vero leader e di non aver raggiunto ancora le qualità, necessarie per la fascia da capitano. Anche l’ex Felipe Melo aveva affermato di stimare il suo ex compagno come bomber ma non come uomo squadra. Ricordiamoci, tutti, che si tratta soltano di un 1993 che passo dopo passo, stà lavorando sodo per sbaragliare ogni critica a lui rivolta.

Back to top button