Inter

Icardi Inter, dopo Perisic tocca al Capitano! Pronto il rinnovo “anti-sceicco”

Icardi Inter, rinnovo + clausola aumentata

Icardi Inter, viste le ultime spese folli durante la passata sessione estiva, i nerazzurri vogliono cautelarsi aumentando la clausola dell’argentino.

Mercato sempre più pazzo in Europa. Qualche anno fa ci si scandalizzava per i 94 milioni di euro sborsati da Florentino Pèrez per acquistare Cristiano Ronaldo dal Manchester United. Adesso per Kylian Mbappè, se ne sborsano esattamente il doppio. Un mercato che andrà sempre al rialzo per quanto riguarda i prezzi delle vendite dei calciatori. Detto ciò, l’Inter, due anni fa ha rinnovato il contratto di Mauro Icardi fino al 2021 a 5.5 milioni di euro a stagione + una clausola da 110 milioni valida dall’1 al 20 luglio solo per le squadre estere.

Adesso, i nerazzurri, vorrebbero cautelarsi. Infatti, per evitare l’assalto del primo sceicco di turno, per Icardi è pronto un rinnovo da 6.5 milioni di euro con una clausola che dovrebbe raddoppiare. Ma non è l’unico che potrebbe ricevere questo trattamento. Pure Ivan Perisic, che questa estate è stato vicinissimo al Manchester United di Mourinho, riceverà un rinnovo a 4.7 milioni a stagione + una clausola da 70 milioni di euro.

Back to top button