Inter

Inter Spalletti : “O si da tutto per la squadra, oppure…”

Inter Spalletti, le parole

Inter Spalletti, il tecnico di Certaldo, al fischio finale di Bologna-Inter, ai microfoni di Inter Channel ha parlato dell’atteggiamento della squadra.

Le parole

“Abbiamo giocato per vincere anche noi, non ci siamo accontentati, abbiamo sbagliato, siamo andati a riprendere la palla, volevamo passare di lì anche se non ci siamo riusciti. Ce li aspettavamo così, noi dobbiamo fare meglio, a volte si tenta di usare altre parole per dare più importanza alle cose che vogliamo dire, ma non ci sono vantaggi che puoi riportare nella partita successiva dopo aver vinto 3 volte. La vittoria va sempre meritata, partendo da zero, con atteggiamenti forti.

Bisogna andare a creare un livello individuale fatto di consapevolezza. Alcune squadre ti obbligano a trovare soluzioni alternative perché sono organizzate, nel primo tempo la partita è stata sotto livello, nel secondo tempo abbiamo fatto bene, credevo dopo il gol si potesse vincere, la squadra ha continuato a sbagliare palloni banali.

Ora ci sarà più conoscenza per andare in profondità alle questioni, ma è una cosa che può accadere quella di oggi. In alcuni momenti della partita abbiamo deviato invece di andare dritto addosso all’uomo. Se la volta dopo non lo fai non giochi, o uno si sbatte per la squadra, per il risultato e per il club o si prendono decisioni diverse, quella è la strada, l’unica per ambire ad avere rispetto dagli avversari.”

Back to top button