Inter

Retroscena Icardi: ecco cosa gli ha detto Spalletti nel segreto di Appiano…

Retroscena tra il mister e il capitano alla Pinetina

Luciano Spalletti non perde occasione per elogiare in pubblico il capitano Mauro Icardi. Ecco invece i retroscena che avvengono al Suning Center.

Un vero capitano

Spalletti sa che un vero capitano è quello che si sacrifica per la squadra durante i momenti difficili e dal suo arrivo ha lavorato con Icardi proprio su questo aspetto.

L’argentino sembra recepire i consigli del tecnico toscano poichè ha dimostrato in queste prime giornate di essere pronto a sacrificarsi per la squadra: emblematico il recupero di ieri quando, dopo una corsa a tutto campo, ha praticamente salvato un gol già fatto dal Genoa.

Per questo motivo Spalletti ha tenuto molto ad elogiarlo nel dopo partita, affermando che “se c’è benzina, va messa a disposizione di tutti”.

L’abito non fa il monaco, ma i capelli…

Mauro Icardi si era presentato a Crotone con un look decisamente sopra le righe: capelli tinti di biondo ossigenato.

Nella partita di tre giorni dopo a Bologna si era invece sorprendentemente rasato i capelli a zero.

Spalletti ci aveva riso su dicendo che con quel colore acceso di capelli sarebbe stato più visibile per i compagni in area di rigore.

In realtà, secondo i ben informati, il mister di Certaldo avrebbe vivamente consigliato al capitano di evitare questi atteggiamenti sopra le righe che potrebbero causare cali di tensione all’interno dello spogliatoio.

 

Back to top button