Inter

Retroscena: in quel di Benevento ultima occasione per…

In Campania potrebbe esserci un’ultima occasione

Si dice che “squadra che vince non si cambia”. Ma se vince senza convincere nel gioco? Spalletti lo sa e concederà un’ultima occasione. Poi si cambierà.

Cambio dopo la sosta

Ormai è quasi sicuro: al rientro dalla sosta ci sarà un cambio di modulo. Non si sa ancora se si virerà sul 4-3-3 o sul 4-4-2, l’unica cosa che pare sicura è che sarà accantonato il trequartista.

La ragione? E’ semplice. Spalletti, dopo aver ruotato tutti gli elementi  in grado secondo lui di ricoprire il ruolo, ha capito che nessuno di loro gli avrebbe fornito adeguate garanzie.

Per questo motivo da qualche giorno al Suning Center sono iniziate le prove di moduli diversi.

Quale modulo?

Ma quale modulo sarà scelto da Spalletti? Il tecnico di Certaldo sembra più propenso ad adottare il 4-3-3. Il mister infatti crede in questo modo di mettere molti giocatori nei loro ruoli di appartenenza, soprattutto Marcelo Brozovic.

Quest’ultimo, nelle idee di Spalletti, dovrebbe interpretare il ruolo di mezzala destra e potrebbe avere molte più occasioni da gol.

Back to top button