in

Sconcerti vs Inter: “La Roma cresce, il Napoli gioca a memoria. L’Inter…”

Sconcerti vs Inter, le parole

Sconcerti vs Inter, il famoso opinionista televisivo, sulle pagine del Corriere della Sera, ha parlato delle squadre che sono in cima alla classifica.

Ecco cosa ha detto

“La Juve perde i primi due punti, così l’Inter prende la Juve in classifica. Sembra quasi impossibile dopo tanto grigio raccontato sull’Inter e tante prodezze della Juve. Molte impressioni restano, ma questo è un campionato strano, contano poche partite, quasi soltanto gli scontri diretti. E l’Inter le altre partite le vince. Lo scompiglio del sistema produce la prima conseguenza dura: il Napoli è da solo. Se lo merita. Non gioca a calcio, va a memoria su qualcosa di bello che ha inventato. Non è la fine del campionato, c’è stata solo una Juve normale a Bergamo, distratta e scialona che ha perduto due gol e sbagliato un rigore. La Juve ha solo perso un’occasione, Inter e Roma stanno crescendo. C’è un po’ di noia negli altri del campionato, ma tra le prime è veramente una stagione nuova”.

Queste le parole spese da Mario Sconcerti per quanto concerne la Serie A attuale. Recentemente ha spesso polemizzato contro l’Inter. Adesso pare essersi convinto che la squadra allenata da Luciano Spalletti merita di stare lassù.

TMW Inter, Walter Sabatini vuole il centrocampista del Barcellona

Sky Sport: “Brozovic trequartista perfetto. Spalletti rispetto a Mancini…”