Inter

Biasin Inter: “Vorrei fare pace con lui, ma non c’è bisogno perchè…

Biasin Inter, le parole

Biasin Inter, il famoso giornalista sportivo di fede nerazzurra, in un articolo pubblicato su Esquire.com, ha parlato anche di Nagatomo.

Ecco cosa ha scritto Biasin

E azzecca la diagonale difensiva. E in qualche modo a Napoli ferma Callejon. E contro la Samp non sai perché, ma quando esce le tue mani partono da sole e ti viene voglia di applaudire. E lo fa anche il tizio accanto a te. Lo fanno tutti. E sono applausi per lui, forse i primi di San Siro. Forse i primi di sempre, fuori dal Giappone. E lui esce come sempre dal campo, consapevole di aver dato tutto. E il suo tutto non è quasi mai “molto”, ma ieri anche sì.

E vorresti abbracciarlo. E chiedergli di fare pace. Ma non c’è bisogno perché lui non ha mai litigato con te, sei tu che ce l’avevi a morte con lui. E probabilmente lo odierai ancora, alla prossima puttanata, perché quella fa parte del suo DNA e stai tranquillo che tornerà, come certi assassini sui luoghi dei loro delitti. Però oggi no, oggi Nagatomo esce dal campo con lo sguardo da Tamagotchi di sempre, ma lo capisci subito che dentro sta urlando «banzai! Banzaiii!!!» (Evviva!)”.

Questo è quanto scritto da Biasin su un giocatore spesso criticato ma che adesso si sta togliendo qualche sassolino dalla scarpa.

Back to top button