in

Inter- Perisic, il croato lancia l’Inter ma Pazzini….

Inter continua il percorso vincente ma che fatica

L’Inter ha battuto 2-1 il Verona ed è sempre seconda a due punti dal Napoli, grazie alle reti di B.Valero e Perisic; difesa sempre egregia. Match più complicato che mai per i nerazzurri che passano con lo spagnolo e poi subiscono un rigore, trasformato dall’ex Pazzini. Pochi minuti dopo su calcio d’angolo arriva la sventola di Perisic che consegna la vittoria interista.

Da registrare la sbavatura di D’Ambrosio che ha costretto Handanovic all’uscita che ha condizionato il rigore. Penalty concesso dalla VAR, ma assolutamente inesistente per un precedente fuorigioco di un calciatore veronese. Il risultato è stato posititivo ma è evidente che contro le piccole, ci sia un blocco psico-fisico negli uomini di Spalletti, non sempre fluidi nel gioco.

Inter news, ufficiali gli stessi undici a Verona peril record

Inter Spalletti griffata

Inter-Spalletti, il tecnico non pensa ai record e lavora sodo