Inter

Extra Inter | Dani Alves e Neymar, retroscena clamorosi pre-PSG. I dettagli

Dani Alves dichiara: “Vicinissimo al Liverpool”

In un’intervista rilasciata a FourFourTwo, l’ex terzino della Juventus Dani Alves ha dichiarato di essere stato ad un passo dal vestire la maglia dei Reds.

Ecco cosa ha detto il brasiliano

“Avevo praticamente un accordo con il Liverpool. Ma per una qualunque ragione il tutto non è andato a buon fine all’ultimo momento e non so davvero perché, anche perché non ero l’unico a condurre la trattativa: altre persone mi rappresentavano. Qualcosa di simile è successo più avanti con Chelsea e Real Madrid. Certamente tutto è andato bene con i tifosi del Barcellona, ma soprattutto per me perché ho scritto una storia bellissima al Camp Nou. Trasferimento al Barcellona? Volevo vincere trofei e sfortunatamente non avrei potuto, se fossi rimasto al Siviglia. Ci andammo vicini, ma non mi piace andarci vicino. Sei mesi prima del mercato mi hanno riferito di un interessamento del Barcellona e dissi subito che avrei giocato volentieri per loro, soprattutto per la storia dei brasiliani nel Barça, la grandezza del club e lo stile del calcio. Fu un’unione che andò in porto e sarò sempre grato a Guardiola, al direttore sportivo Begiristain e al presidente Laporta, che mi hanno dato la possibilità di diventare una stella”.

Queste le parole di Dani Alves. Per quanto riguarda Neymar, bisogna tenere d’occhio il clima all’interno dello spogliatoio a causa dei troppi privilegi percepiti da O Ney.

Fonti: FC Inter 1908, Four Four Two.

Back to top button