Inter

Inter-Miranda, il brasiliano è in affanno. Ci pensa Skriniar

Miranda pecca di lucidità ma lo slovacco…

Miranda non è stato brillantissimo nella partita contro il torino e si attribuisce proprio a lui l’errore sul gol di Iago Falque. Paradossalmente è Skriniar a fargli da tutor e a compensare qualche sbavatura che l’ex Atletico ultimamente propone. Giocare con gli stessi centrali,soprattutto quando uno di questi ha più di trentanni è un limite, e la società a Gennaio interverrà sul mercato.

Spalletti ha bisogno dell’esperienza di Miranda e non può escluderlo anche perchè avrebbe soltanto Ranocchia in panchina. Per questo motivo, quando il brasiliano sbaglia ci pensa il nuovo leader Skriniar, che non sbaglia un colpo ed è il vero leader della difesa nerazzurra. Ultimamente anche con il vizio del goal. La sosta arriva nel momento giusto e i nerazzurri sono ancora lanciatissimi in classifica.

Back to top button