Inter, Javier Zanetti affronta i temi legati a mercato, Spalletti e Icardi…

Le parole di Javier Zanetti

L’ex capitano e attuale vice-presidente dell’Inter Javier Zanetti, ha voluto parlare e affrontare le questioni legate a mercato, allenatore e Icardi.

Ecco cosa ha detto

“Spalletti e i giocatori stanno facendo un buon lavoro in questa stagione, allenatore e giocatori hanno un atteggiamento positivo. In questa stagione il nostro obiettivo è avvicinarci alla cima della classifica, in Champions League. L’utilizzo dei social network è un bene o un male per i giocatori? Dipende dagli stessi giocatori, secondo me i giocatori dovrebbero utilizzarli con parsimonia, ma da un altro lato, il social network può ridurre la distanza tra giocatori e tifosi. Mercato pazzo? Ho giocato 20 anni all’Inter, penso che la cosa più importante è il senso di appartenenza, il mercato fa parte dello sviluppo del calcio mondiale, bisogna avere le idee chiare sui giocatori che si vogliono prendere. Icardi? Ha fatto grandi progressi in questa stagione, è molto importante per il club e per i tifosi, spero che possa stare il più a lungo possibile all’Inter. La mia famiglia? E’ molto importante per me e mi ha sempre aiutato molto. La famiglia mi è sempre stata vicina. Il senso di responsabilità è il presupposto per tutti noi. Far conoscere il documentario su di me anche in Cina? Questa è una buona idea, ho molti fan in Cina.”

(Fonti: FC Inter 1908, Sika Sports).

Chiudi il menu