Sky Sport, le parole di Marotta sulla Champions e sullo scudetto

Sky Sport, parla Marotta

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport alla cerimonia per ritirare il premio come manager sportivo dell’anno per la seconda volta, Marotta ha dichiarato:

“Intanto ringrazio per il premio come manager sportivo dell’anno e ringrazio la Juventus e Paratici che da allievo è diventato un mio collaboratore stretto ed equiparato a me. La Champions ormai è quasi diventata un’ossessione, siamo arrivati in finale due volte negli ultimi tre anni, ma non siamo riusciti ad alzarla.”

Su Dybala

“Su di lui c’è una pressione forte perché ci ha abituato a prestazione straordinarie, quando ne fa di ordinarie viene criticato. E’ giovane e si deve lasciarlo crescere e maturare perché diventi un campione. Fa parte della crescita avere dei periodi di assestamento.”

Se la Juve non vince lo scudetto…

“Parlo chiaramente di fallimento sportivo. La Juventus come alcune altre squadre che partecipano ad una competizione devono sempre ottenere il massimo. Per il valore della nostra rosa dobbiamo essere autorevoli candidati alla vittoria e non vincere di nuovo lo scudetto sarebbe una sconfitta.”

(SS24, FC Inter 1908).

Chiudi il menu