Inter

Beppe Bergomi, che frecciata alla Nazionale: “Ci vorrebbe uno come…

Beppe Bergomi tuona sulla Nazionale

Intervenuto a Radio 24, Beppe Bergomi ha voluto esprimere il suo disappunto circa l’eliminazione contro la Svezia di ieri sera.

L’incubo è tornato. Dopo la disfatta del 1958, l’Italia è nuovamente fuori dal mondiale. La bella prestazione di ieri sera a San Siro non è servita. Il motivo della mancata qualificazione viene da dentro. Lo spogliatoio era completamente in confusione e i giocatori in campo non avevano un’idea di gioco. Basti vedere la sfuriata di De Rossi che non voleva andare a scaldarsi per far posto ad un attaccante che sarebbe stato sicuramente più utile di lui.

Sulla vicenda, ha parlato Bergomi, ex giocatore nerazzurro, che provocatoriamente e ironicamente ha detto: “Nuovo ct? Quello giusto è Mourinho, bisogna arrivare ad un commissario tecnico grande anche ad interim. Con il nome di Mourinho provoco, dico uno tipo Mancini, ci vuole un allenatore importante che allena anche il club”.

Back to top button