Inter

Sky Sport: “Come CT Mancini sarebbe perfetto, ma ad un patto”

Sky Sport, questione CT da risolvere

Dopo la mancata qualificazione al mondiale, Alessandro Alciato di Sky Sport avrebbe detto che Mancini sarebbe perfetto, ma ad una condizione.

Dopo poco più di 12 ore dall’eliminazione contro la Svezia, il popolo italiano sembra ancora incredulo. Molti si sono svegliati con la convinzione che fosse un brutto sogno. Invece no. E’ la triste realtà. Tutto lo staff era ormai contro un tecnico e contro un Presidente della FIGC che ancora non hanno dato le proprie dimissioni, che dovrebbero arrivare però a breve.

Sul dopo Ventura, ha parlato Alessandro Alciato.

Ecco cosa ha detto

“Mancini dice di considerare la Nazionale come qualcosa di sacro. Allo Zenit sta bene, ma non è esattamente l’esperienza che lui sogna e non vuole restarci a vita. Guadagna tantissimo ma sembra l’unico che abbia voglia di rinunciare ad una parte economica cospicua del suo stipendio per allenare l’Italia. C’è un problema per Mancini: Lotito conta tanto e con lui l’allenatore italiano è come il cane con il gatto, non c’è un rapporto e finché c’è questa Federazione con il presidente della Lazio che conta, difficilmente l’allenatore si metterà in gioco. Al momento è il nome più forte per il ruolo da ct dell’Italia“.

(Fonti: SS24, FC Inter 1908).

Back to top button