Inter

Cagliari, contro l’Inter a sorpresa mancherà un illustre interprete

Cagliari, contro l'Inter l'attaccante non ci sarà

A Cagliari contro l’Inter Lopez dovrà far a meno di un’importante pedina

Cagliari stasera sarà tutta concentrata sul big match contro l’Inter di Luciano Spalletti, alla ricerca di punti preziosi per proseguire la cavalcata verso la zona Champions. La corsa infatti, al momento prospetterebbe una serie A con più di una squadra oltre il centinaio di punti. Un qualcosa che, se dovesse accadere, avrebbe del clamoroso e testimonierebbe anche l’incredibile crescita delle prime della classe, spaccando in due il campionato.

Spalletti avrà a disposizione tutti i suoi uomini e verosimilmente li schiererà con il canonico 4-2-3-1. Da vedere se ci sarà o meno qualche variazione negli interpreti o se confermerà ancora i soliti noti. Santon e Brozovic sembrerebbero poter insidiare Nagatomo e Gagliardini, visto anche il recente discorso del tecnico nerazzurro sull’inserimento graduale di “nuovi” giocatori in vista del filotto ravvicinato di partite del mese di Dicembre.

Anche Lopez non dovrebbe mutare nulla potendo contare su tutti i giocatori, meno che su Sau: il grande escluso e appositamente non convocato. Nulla di preoccupante in ogni caso a riguardo perché l’attaccante non potrà esserci a causa di un affaticamento muscolare che potrebbe aggravarsi ulteriormente se trascurato o forzato durante la gara.

Ecco i convocati per il Cagliari:
Rafael, Cragno, Crosta, Daga; Andreolli, Capuano, Ceppitelli, Miangue, Pisacane, Romagna, van der Wiel; Barella, Cigarini, Cossu, Dessena, Faragò, Ionita, Padoin; Farias, Joao Pedro, Giannetti, Melchiorri, Pavoletti.

Back to top button