Di Maria e Pastore adesso possono partire, perfino a gennaio. Il perchè…

Le ultime su Di Maria e Pastore

Intervistato da Radio Monte Carlo, l’ex esterno d’attacco Jerome Rothen, ha spiegato perchè i due argentini possono partire a gennaio.

“Ci aspettavamo meglio a livello collettivo, sono deluso per il poco contributo che hanno dato quelli che giocano di meno. Alcuni (Pastore e Di Maria, ndr) hanno espresso il proprio malessere dopo la partita con il Monaco e, anche se non possiamo impedire ad un giocatore di parlare, questo è fastidioso. Loro sanno che quella può essere una delle ultime partite in cui hanno giocato. Ad ogni modo, questa è la maniera in cui Emery lavora. Sono riserve, se non sono d’accordo con questo, a dicembre partiranno”.
Queste le parole di Rothen. I due, hanno voglia di mettersi in mostra in vista del prossimo mondiale, e rimanendo a Parigi difficilmente troveranno lo spazio per farlo. Occasione per l’Inter?

(Fonti: RMC, FC Inter 1908).

Chiudi il menu