Inter

Suning, ecco quanto vale l’Inter secondo la proprietà cinese

Suning ha stimato il prezzo del club

Secondo Calcio & Finanza, la proprietà cinese di Suning avrebbe stabilito il reale valore del club. Ecco cosa ha riportato l’importante sito…

“La Great Horizon S.a.r.l., la holding lussemburghese che rappresenta l’ultimo anello della catena di controllo creata da Suning per acquistare le quote di maggioranza dell’Inter, ha infatti recentemente presentato i propri conti per l’esercizio chiuso al 31 dicembre 2016.

Nei conti della Great Horizon, di cui Calcio e Finanza ha preso visione, troviamo le informazioni riguardo la partecipazione nell’Inter: il 68,55% delle quote che attualmente fanno riferimento a Suning valgono 263.560.000 euro.

L’attuale partecipazione in F.C. Internazionale Milano SpA (con il 31,05% delle quote) da parte invece di Erick Thohir, tramite la holding International Sports Capital, vale per il presidente nerazzurro circa 42,5 milioni di euro (42.577.549) al 30 giugno 2016.

Per quanto riguarda la Great Horizon, la società lussemburghese (il cui manager è Yang Yang, classe 1976 vicepresidente di Suning Investment Group nonché consigliere d’amministrazione dell’Inter) ha debiti per 220.057.022 euro (dovuti da imprese collegate), crediti per 222.185.514 euro e nel corso del 2016 ha incassato 5,8 milioni di interessi, pagandone però 5,7 milioni“.

(Fonti: C&F, FC Inter 1908).

Back to top button