Inter

Fassone, bocciato il voluntary agreement. Ora il Milan rischia…

Le parole di Marco Fassone

Visibilmente deluso dalla decisione dell’UEFA, Marco Fassone ha spiegato la sua amarezza sul rifiuto del voluntary agreement.

La decisione dell’UEFA non è ancora ufficiale, ma già qualche settimana fa il presidente dell’importante organizzazione mondiale Aleksander Ceferin, aveva affermato che le strategie dei rossoneri non erano convincenti. Adesso il DS dei rossoneri auspica che l’organizzazione cambi la sua decisione, dato che non è ancora arrivato il rifiuto ufficiale. Qualora arrivasse, il Milan potrebbe andare in contro ad importanti sanzioni imposte proprio dall’UEFA. I tifosi rossoneri (e sotto sotto anche la dirigenza) iniziano a tremare, perchè quando di mezzo vi sono problemi con l’UEFA, la situazione diventa seria.

SEGUICI SU YOUTUBE

Back to top button