Inter

Fabio Capello, le parole su patron Zhang: “Vuole dominare. Quando…

Le parole di Fabio Capello

Intervistato dal quotidiano nazionale La Repubblica, Fabio Capello ha parlato dell’Inter targata Suning e di chi la guida: il patron Zhang Jindong.

La nuova proprietà cinese, che sin da subito ha mostrato molto interesse nell’investire sul club nerazzurro, piano piano sta ampliando i suoi obiettivi. Suning tiene molto alla comunicazione e all’espansione del marchio Inter nel mondo. Non a casa, uno dei primi lavori effettuati dalla famiglia Zhang è stato quello del “rifacimento del look” del sito ufficiale nerazzurro. Sulla nuova Inter targata Suning, Capello ha detto: «L’Inter sarà una grandissima squadra. Lui ha intenzioni magnifiche, è un uomo che intende dominare, è un comandante vero, stando qui ho avuto la possibilità di incontrarlo spesso e ogni volta è stata importante».

Capelli ha poi continuato parlando di Jindong Zhang sul paragone con Silvio Berlusconi, storico presidente del Milan:«Berlusconi era più fantasioso, aveva una visione da sognatore. Zhang è molto concreto. Ma anche molto duro: è uno che se ha una critica da farti te la fa, è martellante nel farti arrivare le proprie idee, ma sempre con uno sguardo costruttivo. Esci da un colloquio con lui e anche se ti ha strigliato, ti senti arricchito perché hai capito la lezione».

Queste le parole dell’ex tecnico nerazzurro che siede attualmente nella panchina dello Jiangsu, altra squadra di proprietà di Jindong Zhang.

(FC Inter 1908, La Repubblica)

Back to top button