Inter

Suning Inter, la stangata della UEFA sta facendo indignare i tifosi

Suning Inter, botta dalla UEFA

Suning Inter, la UEFA ha deciso di mettere ulteriori bastoni tra le ruote alla proprietà cinese che fino ad oggi non ha potuto investire come voluto.

Questi ulteriori “paletti” imposti, sarebbero generalmente 3, ossia:

  1. Non poter superare il monte ingaggi oltre il 60% del fatturato;
  2. Non poter effettuare prestiti con obblighi di riscatto a favore dei nerazzurri per i giocatori provenienti dallo Jiangsu;
  3. Non poter effettuare prestiti secchi a favore dei nerazzurri per i giocatori provenienti dallo Jiangsu.

Piove sul bagnato dal punto di vista finanziario per l’Inter. Dopo il blocco degli investimenti estivo, questi sono gli altri 3 grattacapi con cui dovrà combattere la proprietà cinese.

Back to top button