Inter

Francesco Totti, nonostante tutto, arriva l’elogio per Inter e Milan. Le parole

Le parole di Francesco Totti

Tra gli ospiti eccellenti del Globe Soccer Awards di Dubai, Francesco Totti ha parlato del cambiamento del calcio e del blasone delle milanesi.

“È cambiato. Preferivo quello di prima. Ora si pensa più al business, in altri tempi si pensava più a far crescere i ragazzi. Gli aspetti più romantici sono la fedeltà e l’appartenenza, non la parte commerciale. Certe cifre del calciomercato sono fuori dalla realtà. In Italia, dal punto di vista internazionale, ci sono Milan e Inter che sono le squadre più blasonate. Poi Real Madrid, Barcellona, Manchester, sono più strutturate economicamente”.

Così lo storico capitano della Roma ha voluto sottolineare quanto sia cambiato il mondo del pallone nel giro di una decina di anni. Prima vi erano i vari Zanetti, Del Piero, Maldini, lo stesso Totti che simboleggiavano le rispettive squadre. Adesso, ahinoi, le bandiere delle squadre nel calcio moderno sono finite.

(FC Inter News)

Back to top button