Inter Mercato, domani apre ufficialmente la sessione. Gli obiettivi

Inter Mercato, il punto

Inter Mercato, in ordine di ruolo, andiamo ad analizzare passo passo tutti gli obiettivi dei nerazzurri per la sessione di mercato invernale.

Stefan De Vrij

Partiamo dall’olandese della Lazio. Il giocatore, in scadenza di contratto a giugno, non ha ancora rinnovato il proprio contratto. Il giocatore starebbe temporeggiando per aspettare il Barcellona, ma Lotito vorrebbe cederlo subito all’Inter per non perderlo a costo 0 a giugno.

Mapou Yanga-Mbiwa

Il difensore è già passato in Serie A con la maglia della Roma, anche se comunque non ha brillato. Il francese al momento ha collezionato solo due presenze con la maglia del Lione in questa stagione.

Francesco Acerbi

Attualmente in forza al Sassuolo, il giocatore difficilmente lascerà però Reggio Emilia. Il Sassuolo dovrò privarsi già di Paolo Cannavaro e dunque difficilmente si priverà anche di lui.

Alessandro Bastoni

Per il difensore classe 1999 è ormai fatta. Anticiperà il suo approdo di 6 mesi e si aggregherà nei prossimi giorni ad Appiano Gentile.

Nicolò Barella

Per il centrocampista classe 1997 il Cagliari chiede 30 milioni, una cifra impossibile da sborsare al momento per i nerazzurri.

Lucas Torreira

L’uruguayano della Sampdoria ha una clausola rescissoria di 25 milioni. I nerazzurri lo seguono, ma resta una pista percorribile solo in estate.

Javier Pastore

E’ indubbiamente l’obbietivo n°1 della dirigenza nerazzurra per regalare a Luciano Spalletti il trequartista che segni in modo tale da non dipendere sempre e solo da Perisic e Icardi. Non è ancora tramontata l’ipotesi di scambio con Joao Mario.

Gerard Deulofeu

Anch’egli passato già per la Serie A, questa volta però con la maglia del Milan, potrebbe lasciare Barcellona in prestito per cercare in 6 mesi di mettersi in mostra all’Inter e conquistare una convocazione in Nazionale per i mondiali.

Henrikh Mkhitaryan

L’armeno del Manchester United interessa pure al Borussia Dortmund. Quel che è certo, è che Josè Mourinho abbia fatto sapere al giocatore di essere fuori dal progetto dello United. L’Inter resta vigile, ma la situazione al momento è complicata.

Chiudi il menu