Inter Sabatini, il dirigente vola in Cina per poi tornare con lui

Inter Sabatini, le ultime

Inter Sabatini, secondo il Corriere dello Sport, il viaggio in Cina dell’ex dirigente della Roma avrebbe una motivazione ben precisa.

Walter Sabatini infatti, vista la difficoltà di convincere il PSG a lasciar partire in prestito Javier Pastore, starebbe facendo un tentativo per convincere lo Jiangsu a cedere Ramires in prestito. L’altra squadra di proprietà di Suning, ha da tempo alzato un muro per evitare che il brasiliano lasci la Cina nonostante abbia mostrato più volte la voglia di approdare in Serie A. Marcelo Simonian, agente di Javier Pastore, vuole provare a tutti i costi a convincere il PSG  a liberare il suo assistito in prestito.

Chiudi il menu