Prezzo Coutinho, Urbano Cairo non ci sta: “Io per Belotti mi sono…

Coutinho al Barça, interviene Cairo

Visto il folle prezzo pagato dal Barcellona per acquistare Philippe Coutinho, Urbano Cairo ha parlato della clausola di Andrea Belotti.

“Prezzi esagerati per gli italiani? E’ il mercato che fa i prezzi. Io porto una clausola rescissoria a 100 milioni per far sì che in quel caso decida il calciatore. Se Coutinho viene venduto a 160 milioni, allora forse, se Belotti torna a fare ciò che ci ha abituato, mi sono tenuto basso. Sono contento di averlo tenuto perché era una specie di patto fatto anche con i nostri tifosi. Era un impegno preso che andava rispettato. Dopo di che, ha avuto un po’ di sfortuna, ma spero che lui possa tornare a fare ciò che faceva lo scorso anno. Ha tantissima voglia e credo che con Mazzarri, allenatore molto attento con gli attaccanti, possa tornare a rendere al meglio. Ha fatto segnare un po’ tutti e l’unione con Mazzarri gli porterà sicuramente bene.

Queste le parole del patron granata. In un mercato ormai pazzo, certi prezzi non dovrebbero sorprendere più. Anni fa ci si scandalizzava per i 94 milioni pagati dal Real Madrid per Cristiano Ronaldo, adesso per Ousmane Dembelè le società non si fanno scrupoli a sborsare 157 milioni.

(FC Inter News, Radio Uno)

Chiudi il menu