Paolo Condò svela: “Ecco perchè Icardi non potrebbe accettare Pastore”

Le parole di Paolo Condò

Intervenuto negli studi di Sky Sport come di consueto, Paolo Condò ha analizzato un fattore da non sottovalutare con Javier Pastore all’Inter.

“Non si può mettere Pastore, che guadagna nove milioni di euro, in una rosa come quella dell’Inter senza pensare che Mauro Icardi, che ne guadagna cinque e che ha un’incidenza maggiore, possa stare tranquillo e accettare. Prendere un giocatore dal Psg, dove tutto è inflazionato dal gigantismo, in questo momento fa più male che bene”.

Queste le parole di Condò. Effettivamente il capitano nerazzurro prende uno stipendio da “calciatore normale”, quando invece è il vero trascinatore dell’Inter ormai da anni.

Chiudi il menu