Sky Sport 24, Porrà: “L’Inter non può fare a meno del centrocampista”

L’intervento di Porrà a Sky Sport 24

Giorgio Porrà, giornalista che interviene spesso negli studi di Sky Sport 24, ha voluto esprimere la sua opinione riguardo un centrocampista che secondo lui deve venire utilizzato sempre da Luciano Spalletti.

Io credo che a questo punto non si possa fare a meno di Rafinha. Anche vedendo il niente della partita contro il Crotone, l’unica luce nelle tenebre l’ha prodotta Rafinha. Però questa squadra fa fatica a creare superiorità, non ha cambio di passo, uno così che ha dribbling, scatto e gol nei piedi, può essere qualcosa che aiuta l’Inter a uscire dalla situazione stagnante. In questo periodo Perisic e Candreva sono irriconoscibili, a me lascia di stucco soprattutto Perisic che qualche tempo fa nei 16 metri si mangiava l’avversario, adesso quando arriva nella zona calda si squaglia. Ci sono alcuni giocatori che sono affondati e mi pare che il potere sciamanico di Spalletti si sia esaurito. All’Inter si ripetono anno dopo anno gli stessi all’Inter, affiorano i vecchi fantasmi come se non ci si fosse preoccupati di ragionare sugli errori del passato. I tifosi hanno paura che si ripetano certe cose della stagione di Stramaccioni, di Mancini e dell’ultimo Pioli”.

Questa l’opinione di Giorgio Porrà. Effettivamente, tornando al discorso Rafinha, il brasiliano è l’unico che riesce a far girare il pallone con una naturalezza fuori dal comune, e questo all’Inter serve tantissimo.

Chiudi il menu