Inter

Fabrizio Biasin, risposta a tono del giornalista dopo le accuse di Kondogbia

Le parole di Fabrizio Biasin

In un’intervista esclusiva concessa al quotidiano spagnolo Cadena Ser, Fabrizio Biasin ha voluto parlare dei problemi dell’Inter rispondendo alle accuse di ieri sera di Geoffrey Kondogbia.

“Dal mio punto di vista, il problema di cui soffre l’Inter è principalmente uno: lo squilibrio. In due anni ho avuto 4-5 allenatori e compagni di squadra che cambiavano continuamente. La situazione era un po’ caotica. Un calciatore, specialmente se giovane, trova grande difficoltà a integrarsi in queste condizioni. Un club ha bisogno di stabilità, di proseguire sulla linea scelta anche se le cose, inizialmente, non vanno bene. È la società che deve preservare i giocatori e l’allenatore: è difficile avere un buon rendimento se c’è una rivoluzione continua”.

Queste le parole di Biasin che non ha risparmiato Geoffrey Kondogbia dopo le sue parole contro il suo ex club:

“Kondogbia afferma che l’Inter “era un bordello” ma si dimentica di dire che lui era una delle principali “entraîneuse”. Quando inizieranno a dire “è stata anche colpa mia” sarà sempre troppo tardi.”

Back to top button