Beccalossi difende i DS nerazzurri: “A gennaio hanno dovuto fare questo”

Le parole di Evaristo Beccalossi

In esclusiva per i microfoni di Sportitalia, l’ex calciatore nerazzurro Evaristo Beccalossi ha voluto prendere le difese di Walter Sabatini e Piero Ausilio. I due direttori nerazzurri vengono spesso accusati di non far fatto abbastanza nel mercato gennaio.

Ai tifosi e ai media che hanno criticato, l’ex nerazzurro ha risposto così:

“Con il budget a loro disposizione, Ausilio e Sabatini hanno dovuto fare i salti mortali. Speriamo che Rafinha, che qualche problemino fisico lo ha, possa darci una mano già a partire da sabato. Poi è arrivato Lisandro Lopez, ma avevi già in casa Ranocchia che infatti ha giocato la scorsa gara. Credo che qualche operazione si poteva fare meglio”.

Chiudi il menu