Torreira, parla il padre: “Futuro? Il sogno di Lucas è…”

Le parole del padre di Torreira

Intervistato dal Secolo XIX, Ricardo Torreira, padre di Lucas, centrocampista classe 1996 della Sampdoria, ha parlato riguardo il suo approdo a Genova e quanto sia stato fondamentale l’aiuto di Massimo Oddo al Pescara. Inoltre, si è parlato anche del futuro del giovane centrocampista.

“La Sampdoria è stata fondamentale, gli ha dato la possibilità di imporsi in Serie A, ha creduto in lui quando era un ragazzino e gli ha dato tutto quello che è necessario per crescere, saremo sempre grati al club e a Giampaolo. Il mister è stato la ciliegina sulla torta, ma non possiamo riconoscere che Oddo è stato il primo artefice, a Genova si sono accorti di lui grazie a Oddo”.

Queste le parole di Ricardo Torreira che continua poi parlando del futuro del figlio e dei suoi sogni:

“Si parla di squadre che vogliono Lucas, sinora abbiamo sempre cercato di dominare il desiderio di giocare in un top club mondiale, un sogno che ovviamente lui ha sempre avuto. Siamo grati alla Sampdoria, per cui se dovesse succedere è importante che sia un buon affare per il club che ha creduto in lui. La clausola da 25 milioni? Penso che il presidente voglia di più, io sono di parte, non posso dire quanto vale mio figlio, ma per quanto ha mostrato in Serie A penso che sia un giocatore non facile da trovare. Chi lo vuole dovrà dare ciò che la Samp chiede. E’ giovane e può migliorare ancora tanto. A chi somiglia? Si è sempre identificato in Verratti”.

Chiudi il menu