Inter

Bernard troppo caro, colpa di una vecchia conoscenza. Ausilio preferisce…

E’ italiana l’alternativa di Ausilio

Bernard, giocatore dello Shakhtar Donetsk, si allontana gradualmente dall’Inter. Il brasiliano risulta essere troppo caro per le casse neroazzurre, soprattutto dal punto di vista dell’ingaggio: sono 4 i milioni richiesti, di cui la maggior parte sarebbero indirizzati a… Kia Joorabchian.

Non certamente un nome nuovo in casa Inter, i tifosi infatti ricordano molto bene la sua “comparsa” durante l’operazione che portò in neroazzurro sia Joao Mario (dallo Sporting Lisbona) che Gabriel Barbosa (dal Santos). Inizialmente quest’operazione sembrava fosse una di quelle che avrebbero potuto cambiare le sorti della squadra, ma così non è stato e di Joorabchian dopo quella volta non si è più vista traccia.

Perciò, Piero Ausilio preferisce Simone Verdi del Bologna. Questo quanto riportato dal Corriere dello Sport:

All’Inter nelle scorse settimane è stato proposto con una certa insistenza Bernard, l’esterno dello Shakhtar Donetsk che è ancora alla ricerca di una squadra. Sarebbe stato un affare a parametro zero, eccezion fatta naturalmente per l’ingaggio tutt’altro che a buon mercato visto che il brasiliano ha chiesto un contratto annuale da 4 milioni netti oltre a commissioni importanti per il suo entourage (Kia Joorabchian). Ausilio ha valutato anche questa soluzione che lo soddisfava dal punto di vista tecnico-tattico (pure Bernard come Verdi può giocare su entrambe le fasce), ma il talento del Bologna gli piace di più“.

Click one of the streamers to view their stream!

    Back to top button