GdS | Mauro Icardi battezzato “Mister Plusvalenza”. Lautaro Martinez…

Mauro Icardi, la Gazzetta dello Sport punge

E’ uno degli attaccanti più forti del pianeta. A soli 25 anni, è il capitano di un top club come l’Inter con la quale ha già siglato 97 reti. Mauro Icardi però, può diventare ottima merce per incassare una bella plusvalenza che, in tempi di bilancio, potrebbe far comodo.

Chiaramente però, ai tifosi nerazzurri il solo pensiero di vedere partire il proprio bomber nonchè capitano fa gelare il sangue. L’auspicio è che magari l’Inter possa trovare qualche altro modo per far cassa e tenersi uno degli attaccanti più forti in circolazione.

“Mister Plusvalenza”

“Il totale fa 107 in A, di cui 97 in nerazzurro. Ecco la prossima sfida: diventare centenario con l’Inter entro il 20 maggio. Anche se Maurito baratterebbe volentieri una nuova astinenza pur di conquistare un posto in Champions. Il paradosso infatti è che uno così non ha ancora collezionato una presenza nell’Europa che conta. La Champions è una fissazione, ma paradossalmente l’argentino potrebbe poi giocarla con un’altra maglia. Non è infatti un segreto che Mister gol è anche Mister plusvalenza. E a prescindere dall’eventuale rinnovo, se arrivasse un top club a pagare la clausola, l’Inter e Mauro potrebbero separarsi in nome del bilancio in ordine. L’acquisto di Martinez è un indizio non da poco”.

Questo l’articolo della rosea per l’argentino.

Chiudi il menu