Inter

Icardi, permanenza incerta. In caso di addio, l’Inter ha pronto un sogno

Permanenza incerta

La permanenza di Mauro Icardi all’Inter pare sia incerta. Tantissime sono le offerte che continuamente arrivano alla dirigenza neroazzurra, anche da parte di grandi squadre. Tra queste, il Real Madrid. Lo stesso Florentino Perez non ha mai nascosto la sua ammirazione verso le qualità calcistiche di Icardi.

L’Inter ha comunque tante difficoltà, dal punto di vista delle manovre economiche per il calciomercato. I vari paletti del Fair Play Finanziario, non permettono la libertà di potersi muovere al meglio, facendo ad esempio acquisti costosi di top player. Per questo, il sacrificato potrebbe essere proprio Icardi.

I neroazzurri potrebbero, in caso di cessione dell’argentino, cominciare il mercato alla grande riscattando sia Rafinha che Cancelo. Un sogno, attualmente, per i tifosi neroazzurri. Un sogno però molto costoso, ben 70 sono i milioni complessivi per entrambi i giocatori. Soltanto i 120 milioni, e forse oltre, di Icardi, potrebbero permettere la buona riuscita dell’operazione.

Rimarrebbero anche dei soldi, che potrebbero essere spesi per uno dei sogni della società interista. Il nome, secondo il sito calciomercato.com, è quello di Edinson Cavani. Si legge infatti che:

“Il sogno del direttore sportivo, Piero Ausilio, però, è Edinson Cavani. Il centravanti uruguaiano lascerà quasi sicuramente il Paris Saint Germain a fine stagione e potrebbe farlo per offerte anche non eccessive, visto che la sua valutazione si aggira intorno ai 60 milioni di euro. Il Matador è alla fine di un ciclo e quest’anno è diventato il miglior marcatore di sempre della storia del Psg, arrivando a 168 reti in 244 partite. Potrebbe essere Cavani, dunque, l’alternativa individuata dall’Inter nel caso in cui il sacrificio di Icardi diventasse necessario.”

Vedremo dunque se alla fine l’attuale capitano dell’Inter verrà ceduto, ma soprattutto bisogna vedere come la squadra neroazzurra potrebbe sostituirlo. Di certo, soltanto un top player può sostituire un altro top player. Perchè ormai, agli occhi di tutti, Mauro Icardi è diventato un fuoriclasse affermato.

Click one of the streamers to view their stream!

    Back to top button