Inter

Lotito, il patron della Lazio non ci sta: “In classifica meritavamo di essere…”

Le parole di Lotito

Intervistato in esclusiva da Lazio Style Radio, il patron del club biancoceleste Claudio Lotito, ha voluto rimarcare i torti arbitrali subìti dalla sua squadra che gli avrebbero permesso di aver qualche punto in più in classifica.

Abbiamo sentito molte volte Simone Inzaghi, il tecnico della Lazio, recriminare a fine partita per evidenti torti arbitrali subìti dalla sua squadra nonostante l’introduzione del VAR. La Lazio è vero, è stata penalizzata molto, ma nel calcio gli errori arbitrali ci sono e ci saranno sempre. Il VAR infatti, non è stato introdotto per ELIMINARE totalmente gli errori, perchè è impossibile, bensì per DIMINUIRLI drasticamente ed evitare polemiche. Sulla vicenda, molto pacatamente, Lotito dichiara:

“Non voglio fare polemiche: chi ha seguito il campionato, ha visto pure che la Lazio avrebbe meritato un ruolo in classifica diverso. Noi però non siamo abituati a piangerci addosso. Dobbiamo reagire, combattere e raggiungere gli obiettivi che abbiamo meritato di conquistare sul campo. Questa è la linea adottata dalla società, ma anche da tutti i tifosi. Queste ultime due giornate le vivo con trepidazione e anche con rammarico, visto che avremmo meritato una posizione più alta in classifica senza soffrire fino all’ultima giornata. E’ però nel dna di questa società e di questi tifosi non mollare mai fino all’ultimo. Dobbiamo fare in modo che la nostra passione superi gli episodi negativi, e speriamo che prima o poi ciò che abbiamo seminato venga ripagato”.

Click one of the streamers to view their stream!

    Back to top button