Inter

Lazio, quasi certa l’assenza pesantissima nel big match contro l’Inter. Che perdita per i biancocelesti!

Assenza pesantissima

La 38′ giornata di Serie A TIM non sarà una giornata qualunque. Molto probabilmente, proprio agli sgoccioli, verrà deciso il destino europeo di due squadre: Lazio e Inter. La Champions manca da tantissimo tempo per entrambe, ma sicuramente la squadra nerazzurra sente maggiormente la necessità di tornarci.

Prima di quest’ultima partita, la Lazio e l’Inter dovranno però affrontare rispettivamente Crotone e Sassuolo. Due sfide certamente non semplici, nelle quali le due squadre devono dimostrare di volersi entrambe giocarsi tutto nel big match dell’Olimpico, come una vera e propria finale.

Per quanto riguarda l’Inter, pesa tutt’ora l’assenza di Roberto Gagliardini a centrocampo. L’italiano aveva infatti trovato il giusto ritmo nel gioco di Spalletti, ma un infortunio lo tiene ancora lontano dai campi. Non dovrebbero però esserci problemi, visto che Vecino è nuovamente disponibile dopo aver scontato un turno di squalifica  e quindi potrebbe prendere il suo posto. Occhio ai diffidati, tra cui Cancelo, Candreva, Eder, Perisic e Ranocchia.

Per quanto riguarda i biancocelesti invece, notizia di questo pomeriggio, pare che Luis Alberto quasi certamente salterà il big match della 38′. Per lui, confermata la lesione di primo grado a carico dell’adduttore della coscia sinistra. Certamente una grave perdita per la squadra romana, visto che anche Ciro Immobile fa parte della lista dei possibili assenti. Le sue condizioni sono da valutare giorno per giorno, anche se sembra quasi impossibile vederlo in campo all’Olimpico.

Le parole del medico biancoceleste

A chiarire il tutto, ci ha pensato direttamente il medico della Lazio Fabio Roda ai microfoni di Lazio Style Channel:

“Stefan Radu è stato posto ad alcuni accertamenti strumentali. A seguito dell’esito, abbiamo dato il via libera per il rientro in gruppo del difensore che, ora, è a disposizione del tecnico Simone Inzaghi. Anche Marco Parolo e Ciro Immobile sono stati sottoposti ad esami strumentali e la loro situazione sta evolvendo bene. Successivamente svolgeremo dei test definitivi e speriamo di poterli reintegrare in vista dell’ultima gara di campionato. Entrambe le procedura, comunque, stanno seguendo la tabella di marcia che avevamo stabilito inizialmente. Per i due atleti sono previsti dei protocolli di lavoro personalizzati. Questi, vengono seguiti quotidianamente, anche di domenica, poiché è necessario sfruttare tutti i giorni a disposizione.”

“Luis Alberto, infine, ha riportato una lesione di primo grado a carico dell’adduttore della coscia sinistra e la prognosi è di 15-20 giorni. Con lui abbiamo messo in atto dei trattamenti specifici già da lunedì stesso dopo aver stipulato una diagnosi presuntiva. Non l’abbiamo comunicato in via definitiva per attendere la stabilizzazione del quadro clinico. Luis Alberto vuole provare a giocare l’ultima gara con l’Inter, ma i dati strumentali non sembrano favorevoli allo spagnolo. Però continueremo a monitorare il centrocampista.”

Vedremo dunque se alla fine almeno l’attaccante italiano riuscirà a recuperare in tempo, per poter partecipare ad una sfida che si preannuncia decisamente avvincente.

Click one of the streamers to view their stream!

    Back to top button