Inter

(GdS) Inter, molti dubbi di formazione per Spalletti

Inter, dubbi per Spalletti

L’ Inter si prepara a vivere la settimana decisiva per la sua stagione. Prima c’è il Sassuolo atteso a San Siro, e poi la Lazio da affrontare e battere all’Olimpico. Tutte le attenzioni nerazzurre però, com’è logico che sia, sono rivolte esclusivamente alla sfida di domani sera. Spalletti questa volta avrà il suo bel daffare per scegliere gli undici da mandare in campo in questa sfida fondamentale.

Il perché è presto detto. Come raccontato dalla Gazzetta dello Sport, il tecnico nerazzurro dovrà scegliere i titolari alla luce di ben cinque calciatori diffidati. Di questi cinque, tre in particolare “tormentano” Spalletti: Candreva, Cancelo e Perisic. Questi tre calciatori rappresentano alcuni dei pilastri nerazzurri. Se Cancelo però potrebbe essere sostituito degnamente da D’Ambrosio, la contemporanea squalifica dei due esterni avrebbe dei risvolti “drammatici” per Spalletti.

Il tecnico nerazzurro però conta di aver a che fare con calciatori maturi che sapranno tirare indietro la gamba quando necessario in modo da evitare pesanti sanzioni disciplinari. Infatti, i nerazzurri scenderanno in campo con la formazione tipo. Solo Miranda, che ieri si è allenato per la prima volta con la squadra dopo la contrattura di Udine, probabilmente, resterà fuori per precauzione.

Probabile formazione

L’ Inter, secondo la Gazzetta dello Sport, scenderà in campo con Handanovic tra i pali, Cancelo, Skriniar, Ranocchia e D’Ambrosio in difesa. A centrocampo Spalletti ritrova Vecino, dopo il rosso di Inter-Juventus, che affiancherà Brozovic. Sugli esterni ci saranno i due diffidati Perisic e Candreva mentre Rafinha si posizionerà sulla trequarti. In attacco ci sarà il solito Mauro Icardi a caccia del titolo di capocannoniere.

Fromazione tipo quindi, per evitare di prendere sotto gamba un avversario che in passato ha dato parecchio filo da torcere ai nerazzurri. Il Sassuolo, infatti, al pari della Juventus, è l’unica squadra con la quale i nerazzurri hanno un saldo negativo: sono 4 le vittorie e 5 le sconfitte. Sono lontani dunque i 7-1 con i quali venivano archiviate le pratiche neroverdi.

Click one of the streamers to view their stream!

    Back to top button