Inter

(LIVE) Spalletti in conferenza stampa pre-Sassuolo. Le parole del tecnico

Le parole di Spalletti

Intervenuto nella stampa all’interno del Suning Training Center ai microfoni dei giornalisti presenti, il tecnico nerazzurro Luciano Spalletti ha parlato in virtù della sfida contro il Sassuolo. Sfida in programma domani sera alle 20:45.

Questa la conferenza

Si parla di Lazio, Champions, riscatti, rinnovi. E’ difficile mantenere la concentrazione sul Sassuolo?
“Nel calcio si parla sempre. Per noi il Sassuolo diventa una semifinale che ci mette nelle condizioni di giocare con la Lazio la partita successiva”.

Sul recupero di Miranda…
“Noi non lo rischiamo. Se i nostri medici ci diranno che la situazione è sotto controllo, non ci saranno problemi. Per Gaglia se ne riparlerà la prossima settimana”.

Perchè c’era Boban oggi ad Appiano?
“Lo abbiamo visto molte da top player e ora lo vediamo come top dirigente della Fifa. E’ venuto a proporre una nuova modalità del Mondiale per club.”

Se l’Inter arriva quarta sarà una buona stagione, altrimenti sarà fallimento. Quale sarà il “confine”?
“L’anno scorso alla giornata 32 l’Inter aveva 16 punti meno del Roma. Ora ne ha meno 4 dalla Roma e più 9 sul Milan. Dovete vedere voi se è stato un miglioramento nostro o un peggioramento degli altri”.

Se fossi in Inzaghi, lo faresti giocare De Vrij?
“Penso solo alle cose di casa mia. Grazie lo stesso per l’opportunità”.

Cancelo a destra e Rafinha dietro le punte, quanto hanno inciso?
“Secondo me ha inciso tutto il lavoro fatto. Sono state delle ricerche di far quadrare le qualità e le soluzioni. Questa rosa di soluzioni ne aveva molte e abbiamo dovuto fare degli step dove poi abbiamo consolidato che quello che pensavamo era la cosa giusta. In qualche prova però abbiamo lasciato del tempo per strada, ma purtroppo succede”.

E’ importante mettere minuti nelle gambe a Vecino?
“E’ una valutazione che devo fare perchè ci sono tanti fattori legati alla gara col Sassuolo. Dobbiamo giocare in maniera corretta, ma per me è importantissimo vincere. Chi pensa a goleade probabilmente non ha mai giocato a calcio. Parlare di goleade è una cosa irrispettosa, e chi lo fa è irrispettoso.”

 

 

 

 

Click one of the streamers to view their stream!

    Back to top button