Inter

Porrà fa tremare l’Inter: “Ecco significherebbe non andare in Champions”

Le parole di Giorgio Porrà

Intervenuto come di consueto negli studi di Sky Sport, Giorgio Porrà, noto opinionista e giornalista sportivo, ha voluto sottolineare quanto sia rischioso non qualificarsi in Champions per l’Inter.

“Sono 35/40 milioni che ballano che sarebbe opportuno portarsi in saccoccia, soprattutto l’Inter. Parlare di fallimento mi sembra eccessivo, Spalletti ha preso l’Inter, l’ha rivoltata come un calzino. Non andare in Champions significherebbe tutta una serie di cose: rosa svalutata, destino incerto di certi giocatori, ripercussioni sugli investimenti. È una partita da pronostico complesso anche se è vero che la Lazio che ha a disposizione 2 risultati su 3, parte favorita. Molto dipenderà da Icardi e Immobile che si giocano il titolo di capocannoniere. Diventa difficile pensare a Icardi ancora nell’Inter senza la Champions, Icardi ha dunque grandissime responsabilità per lui e per la squadra. È un appuntamento che lui non deve bucare”.

Queste l’opinione del giornalista. Con tutto il rispetto per il giornalista, che la Champions per i nerazzurri fosse fondamentale è risaputo ormai da tempo. Nonostante ciò, Porrà ha analizzato perfettamente la situazione dei nerazzurri che li vede in partenza sfavoriti. Arrivare all’Olimpico per vincere non è mai facile, ma la sfida della seconda giornata contro la Roma è la prova che il pallone è tondo.

Click one of the streamers to view their stream!

    Back to top button