Inter

Inter, le parole di una ex leggenda del triplete: “Quella sera al Camp Nou…”

Parla un ex giocatore del triplete

Stagione 2009/2010: i tifosi dell’Inter mai la potranno dimenticare. L’annata in cui la corazzata di Jose Mourinho entrò nella storia, vincendo Scudetto, Coppa Italia ed infine Champions League. Portò quindi a casa il cosiddetto “triplete”, il cui termine è ufficialmente entrato a far parte della lingua italiana proprio dopo quell’anno.

Il primo trofeo, lo Scudetto, l’Inter riuscì ad accaparrarselo con qualche fatica in più come anche la Champions League. In campionato c’era infatti una Roma che non dava segnali di cedimento, fino ad un Roma-Sampdoria terminato per 1-2 a sfavore dei giallorossi. A quel punto l’Inter riuscì a superare la squadra dell’allora tecnico Claudio Ranieri in classifica, ma dovette ugualmente vincere nella trasferta di Siena.

Le marcature nelle tre finali furono siglate solo ed esclusivamente da un unico giocatore: Diego Alberto Milito. Un gol al Siena, un gol alla Roma e due gol al Bayern Monaco. Risultato? Tre trofei per la sua squadra.

In quella squadra di alieni però non c’era soltanto Milito, difatti recentemente un’altra leggenda ha parlato proprio di quell’annata: Samuel Eto’o. Nella festa organizzata dal Barcellona per l’addio di Andres Iniesta, il camerunense ha lanciato una frecciatina a Gerard Pique con queste parole:

“I tifosi hanno fischiato perché sono venuto con un altro club, ma è il calcio. Alla fine della partita di Milano (finita per 3-1), Piqué mi ha detto che l’avrebbero recuperata al Camp Nou. Ma non penso sia successo questo, vero Gerard?”

Insomma, un aneddoto che farà sicuramente sorridere la maggior parte della tifoseria nerazzurra.

Fonte: marca

Click one of the streamers to view their stream!

    Back to top button