Inter

Bergomi condanna De Vrij: “Ha sbagliato. Sulla scivolata dico…”

Le parole di Bergomi

Intervistato in esclusiva sulle frequenze di Radio 24, Beppe Bergomi, ex difensore nerazzurro, ha parlato dell’episodio che ha dato la spinta definitiva all’Inter verso la Champions: quello del fallo di De Vrij su Mauro Icardi.

“Spiace sfilare la Champions ad una squadra come la Lazio che fino al rigore di ieri meritava. Il calcio dà e toglie, penso alla gara dell’Inter con la Juventus. Rivedere l’Inter in Champions è bello soprattutto per i tifosi, media spettatori più alta in serie A, anche ieri in tantissimi all’Olimpico. Non me ne voglia la Lazio, ma l’Italia aveva bisogno dell’Inter in Champions. Ho sempre pensato che Luciano Spalletti fosse l’allenatore giusto per l’Inter, le ultime partite non le ha fatte bene ma l’Inter ha giocato con il cuore. Sono un pro-Spalletti,è riuscito a raddrizzare squadra che negli ultimi anni non era arrivata agli obiettivi che voleva. All’Inter però manca ancora tanto poter competere ad alti livelli; avrà delle problematiche di mercato, ad esempio il domandone dell’estate sarà capire se Joao Cancelo lo puoi pagare così tanto, se tieni Rafinha o no… Saranno questi i punti del mercato, ma c’è una buona base per poter ripartire”. 

Queste le parole di Bergomi che continua poi parlando dell’intervento del difensore olandese:

“Sull’episodio del rigore ha sbagliato, non deve mai andare in scivolata, poi Mauro Icardi te la deve mettere all’incrocio, non è detto”.

Click one of the streamers to view their stream!

    Back to top button