Inter

Ex Inter: Zenga, ecco il suo commovente addio al Crotone su Instagram

Commovente addio di Walter Zenga al Crotone

Walter Zenga ha dichiarato addio al Crotone, nel modo più commovente possibile, sul suo account ufficiale di Instagram. La sua è stata una stagione spesa tra la speranza del coronamento di un sogno e l’incredibile voglia di mettercela tutta. Ma alla fine la squadra calabrese non ha potuto evitare la retrocessione.

Tutto cominciò l’8 dicembre 2017, quando l’Uomo Ragno firmò il contratto con il Crotone ritornando così ad allenare in Serie A dopo due anni. Non particolarmente memorabile il suo esordio con i calabresi, vista la sconfitta per 2-1 contro il Sassuolo. Una giornata è bastata a Zenga per far capire però che le sue intenzioni erano ben altre. Il 17 dicembre vince infatti contro il Chievo per 1-0.

Sembrava quasi che Zenga stesse per riuscire nella grande impresa. Il pareggio contro la Lazio per 2-2 all’ultima giornata in casa, nonostante il rammarico di non aver portato a casa tre punti anziché uno soltanto, ha dato forza sia alla squadra che all’Inter, la sua ex. Infatti, ha permesso che la squadra nerazzurra si potesse giocare la “finale” con i biancocelesti all’Olimpico in nome della qualificazione in Champions League. Finale a lieto fine per l’Inter, un po’ meno purtroppo per il Crotone di Zenga.

L’ultima giornata contro il Napoli ha sancito la fine di un sogno. E’ stata infatti rimediata una sconfitta che ha fatto retrocedere la squadra calabrese in Serie B.

In conseguenza a ciò, Zenga ha deciso di dimettersi dal suo incarico salutando così i suoi tifosi su Instagram:

“Grazie. Ci ho messo la passione. La professionalità. La serietà. È due mesi che non vedo i miei bimbi. Così fa male. Tanto male. Crotone e i crotonesi resteranno per sempre nel mio cuore. Ho l’amarezza dentro ma anche la gioia di aver conosciuto persone splendide, disponibili, gentili. Quando si va al Sud si piange due volte: quando si arriva ma, soprattutto, quando si va via.”

Parole al miele

Le parole al miele usate fanno trasparire ancor di più ciò che ormai è palese: il sentimento e la passione, unite alla professionalità, che Zenga mette nel fare il suo lavoro. Anzi, nel fare quello che ama. Per questo dai tifosi nerazzurri, e non solo, verrà sempre ricordato come un esempio di grande umanità.

 

 

 

Click one of the streamers to view their stream!

    Back to top button