CLAMOROSO in casa Real Madrid: un giocatore vuole andare. Ausilio…

Real Madrid, gioia mischiata alla delusione

Ebbene sì. Hanno vinto la terza Champions League consecutiva, raggiungendo così quota 13. Eppure in casa Real Madrid, c’è qualche mal di pancia legato al poco impiego.

BT Sport infatti, riporta le parole di Gareth Bale, protagonista della vittoria di ieri sera, che si è detto però del poco spazio che gli concede Zinedine Zidane.

“Sono stato deluso dall’esclusione dal primo minuto perché in questo periodo stavo giocando bene. Meritavo di essere in prima fila, sono un professionista e so che il calcio è uno sport di squadra, quindi mi metto a disposizione dei miei compagni. Ho bisogno di giocare ogni settimana e questo non è successo. Ho avuto un infortunio ad inizio stagione, ma ora sto bene. Devo sedermi con il mio agente per decidere il mio futuro. Voglio giocare ogni settimana, avere più minuti a disposizione. Se non posso farlo al Real dovrò cercare altrove. Ho molto tempo a disposizione e penserò al mio futuro. Ora devo avere la mente lucida e pensare con calma, ma so per certo che ho bisogno di giocare di più”.

Queste le parole del forte attaccante gallese. Ausilio, che sta cercando un esterno d’attacco top per disputare dignitosamente la prossima Champions, avrà subito alzato le antenne. I contatti con l’ex Tottenham ci sono già stati in passato, ma potrebbero riaprirsi presto.

Chiudi il menu