Extra Inter

Fassone, la Uefa adesso dubita: in casa Milan è caos totale e Fininvest…

Fassone, brutta gatta da pelare

Il Direttore Sportivo rossonero Marco Fassone, dopo essersi sbizzarrito la scorsa estate ad acquistare calciatori su calciatori, adesso si trova in una situazione un pò scomoda. La Uefa lo tiene sotto tiro e le sanzioni che si rischiano sono pesanti.

“I cinesi sono accerchiati, eppure hanno appena rifiutato un’offerta da 450 milioni di euro. Gli italiani li vorrebbero spingere alla porta. Gli americani aspettano la restituzione del loro prestito. Gli arabi fiutano l’aria. E Fininvest non vuole più essere coinvolta nei guai finanziari del calcio, tanto meno pagare l’eventuale multa da 20 milioni dell’Uefa. È caos totale, nella babele di Casa Milan: il pentolone scoperchiato dall’Uefa ribolle, ustionando tutti, incluso l’ad Marco Fassone,delle cui promesse i tifosi cominciano a dubitare”.

Questo è quello che scrive La Repubblica. Secondo il noto quotidiano nostrano inoltre, Patuano, Scaroni e proprio Fassone (i tre consiglieri italiani del Milan), ieri si sarebbero incontrati “per studiare le vie legali atte a isolare la parte cinese del Cda: il presidente Yonghong Li e i consiglieri Li Han, Lu Bo e Xu Renshuo”. 

La Repubblica ha poi concluso scrivendo di “un notaio ha certificato il passaggio del 99,93% delle azioni da Fininvest alla prima Rossoneri lussemburghese. Tutto legittimo, tutto anonimo”.

Click one of the streamers to view their stream!

    Back to top button